sabato, novembre 16, 2013

VENDOLA "A DISPOSIZIONE"

“Sono a disposizione.. dica a Riva che il Presidente non si è defilato”: queste parole di Vendola al portavoce del padrone dell' Ilva sono molto più rilevanti di una risata. Perchè descrivono la subordinazione dei gruppi dirigenti della sinistra (cosiddetta “radicale”)agli interessi del capitalismo e alle sue regole del gioco. Non siamo di fronte a “uno scandalo”. Il vero scandalo sta nella normalità di una funzione di rappresentanza delle esigenze delle classi dominanti: la stessa che ieri portava i dirigenti-ministri di Rifondazione a votare la guerra in Afghanistan o la riduzione dell'IRES per industriali e banchieri, oggi porta il governatore della Puglia a “mettersi a disposizione” di Riva. Lenin diceva” agenzie della borghesia nel movimento operaio”, per descrivere la funzione sociale dei dirigenti riformisti. Nulla di più vero, di più attuale, di più triste.

Nessun commento:

Posta un commento