venerdì, giugno 29, 2012

Balotelli e Monti


“Hanno vinto i due Mario” proclama a reti unificate la propaganda dominante. In realtà si cerca di usare l'emozione sportiva per dare ossigeno al governo delle banche italiane.
Se il Fondo Salva Stati può ricapitalizzare direttamente le banche in crisi e sostenere in funzione anti spread i titoli pubblici, vuol dire che i patrimoni dei banchieri italiani e spagnoli- infarciti di titoli- verranno garantiti da nuove immense risorse: pagate indirettamente da più pesanti sacrifici sociali.
Mario Balotelli ha segnato brillantemente nella porta tedesca. Mario Monti ha segnato nella porta dei lavoratori italiani per conto delle banche italiane, dopo un negoziato con i banchieri tedeschi. Il tricolore della retorica bipartisan non basterà a nascondere questa verità.

Nessun commento:

Posta un commento