martedì, novembre 22, 2011

SOLIDARIETA' AGLI STUDENTI DEL MACHIAVELLI-CAPPONI AGGREDITI

COMUNICATO DI SOLIDARIETA’ AD I COMPAGNI DEL MACHIAVELLO CAPPONI

Il giorno venerdì 18 novembre alcuni Compagni dell’istituto Machiavelli-Capponi sono stati aggrediti da fascisti legati a Casaggì.
Il PCL Esprime solidarietà ad i Compagni aggrediti e rilancia l’ordine di chiudere Casaggì, un “centrosociale”fascista che porta avanti ideologie xenofobe, sessiste e razziste.
Questi avvenimenti non possono essere trascurati, soprattutto in un momento economicamente critico come quello che stiamo affrontando, perché la Storia ci insegna che il Fascismo non nasce da un giorno all’altro ma si radica nella società grazie all’ignoranza.
Rilanciamo un messaggio di unità a tutte le forze Antifasciste per salvaguardare la storica Resistenza fiorentina premiata con la medaglia d’oro.
Ora e sempre Antifascismo Militante.

Partito Comunista dei Lavoratori – Cellula studentesca Firenze

Nessun commento:

Posta un commento