venerdì, luglio 22, 2011

IL PCL ALLA MANIFESTAZIONE DI GENOVA DI SABATO 23/7

Il PCL parteciperà con un proprio spezzone alla manifestazione nazionale del 23 Luglio a Genova, a conclusione del decennale del G8. Parteciperemo con una proposta di piena autonomia di tutti i movimenti da ogni scenario di “nuovo” centrosinistra. E dunque con una proposta di rottura con quelle “opposizioni” parlamentari che in questi giorni hanno consentito a Berlusconi la più pesante operazione di macelleria sociale degli ultimi 20 anni, al servizio delle banche strozzine. Nello scorso decennio i movimenti hanno pagato a caro prezzo la subordinazione ai cosiddetti “governi amici”, per garantire ministeri e cariche istituzionali agli affabulatori di turno. Non dovrà più accadere.

Nessun commento:

Posta un commento